Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

“Soddisfazione e orgoglio per l’elezione di Sergio Mattarella, nuovo Presidente della Repubblica e di tutti gli italiani. È lui il garante che serve al nostro Paese in questi difficili anni e il miglior erede del nobile lavoro svolto dal Presidente Napolitano. Grande riserva dello Stato, uomo di indiscussa cultura giuridica e costituzionale, figura di equilibrio e inestimabile rigore, ha fatto della legalità, della moralità e della sobrietà le proprie cifre. La sua elezione unisce la nazione e rende decoro e dignità alla politica”. Lo afferma in una nota Sergio D’Antoni, presidente del Coni Sicilia. “Il risultato riempie di orgoglio in particolare la Siclila, che si trova da oggi ad esprimere la prima e la seconda carica dello Stato. L’auspicio è che tale protagonismo istituzionale possa presto ispirare azioni conseguenti sul piano politico, con la definizione di nuove e coraggiose strategie di sviluppo incentrate sul riscatto del Mezzogiorno”, conclude D’Antoni.